15/16/17/18 Settembre, al via il primo Festival di musica elettronica in Valdelsa!

banner

Le rocche medioevali tra Firenze e Siena aprono le porte
alla musica elettronica e alle arti digitali.


Mancano un pugno di giorni all’inizio di WildElsa Festival, primo festival di musica elettronica ed arti digitali mai organizzato in Valdelsa. Festival ambizioso, che coinvolgerà più Comuni, con un ricchissimo e fitto alternarsi di appuntamenti: per quattro giorni sono in programma ben sei eventi, in sei diverse locations tra San Gimignano, Colle di Val d’Elsa e Poggibonsi. Ad ogni show il pubblico potrà godere della tecnologia musico-visuale più avanzata ed al contempo, dell’incontestabile e tradizionalissimo fascino architettonico toscano. 

 
La rassegna itinerante “WildElsa Festival”, si compone di una serie di appuntamenti assolutamente contemporanei, caratterizzati da musica elettronica d’avanguardia ed arti digitali. Con il patrocinio dei Comuni di San Gimignano, Poggibonsi e Colle Val d’Elsa farà tappa fra i tre differenti comuni, in locations di nota rilevanza storica e territoriale sia per il pubblico locale che per quello internazionale. Per quattro giorni sono in programma ben sei eventi in sei diversi luoghi; artisti di fama nazionale spalleggiati dai migliori Djs emergenti del panorama toscano e della scena elettronica valdelsana si esibiranno in Rocche e Fortezze medievali accompagnati da mapping e visual performances.

Il Festival è promosso dall’associazione AudioPump’n’Flex che, in 10 anni di attività, si è affermata in Valdelsa come portavoce della musica elettronica di qualità, invitando ad esibirsi, nella provincia tra Firenze e Siena, artisti di fama nazionale ed internazionale, grazie anche alla collaborazione con il Sonar Club e la partnership di WildElsa.com.

 

PROGRAMMA:

> Il Primo appuntamento di questa full immersion è il prossimo 15 settembre alla Rocca di Staggia, con il concerto della stilosissima (e chiaccheratissima) band torinese NIAGARA, aperto dal live elettronico di Superflu, sonorità elettroniche rilassate e ritmi ipnotici accompagnate dalle videoproiezioni di Duccio Nacci e Samu Piras sui bastioni della Rocca.

 

 

> Venerdì dalle 19.00 a mezzanotte, nel punto panoramico del Baluardo di Colle Val d’Elsa ci sarà quello che in gergo viene chiamato ‘boiler stage’: djs set electro e house ripresi dalle telecamere di ‘Inside Club’, impreziositi dall’istallazione luminosa della light designer Claudia Tabbì; ospite del programma il dj e producer pistoiese CYB. A seguire, dalle 23.00 fino a tarda notte, il party AudioPump’n’Flex alla piscina Olimpia, con i pratesi OTTO & JOHN HOLYS a guidare la notte electro/techno del WildElsa Festival.

 

> Sabato 17 (19.00-24.00), uno dei live più coinvolgenti e apprezzati del panorama italiano attuale, dopo un’estate che lo ha visto protagonista su tutte le radio della penisola con i singoli “L’ultima festa” e “Le voci”, l’artista piemontese COSMO si presenta nella splendida Rocca di San Gimignano! L’after show sarà questa volta al Tortuga Club di Poggibonsi, dalle 23.00. Head liners della serata i FUNK RIMINI, direttamente dalla riviera romagnola per animare il party ElectroFunk e Italo Disco targato AudioPump’n’Flex.

 

 

> Domenica 18 Settembre, il Private party di chiusura del Festival, con la partecipazione, tra gli altri, della leggenda del Club Imperiale dj CIRO. La location resta al momento segreta e per accedervi è necessario l’invito personale!

 

wildelsa-festival-2016

Maggiori informazioni e tickets: wildelsa.com/festival – evento Facebook

 

 

I protagonisti del festival, Cosmo, Niagara e Funk Rimini:

COSMO live - (42 Rec.) Sabato 17 Settembre, 19.00-24.00 Rocca di San Gimignano.

COSMO live – (42 Rec.) Sabato 17 Settembre, 19.00-24.00 Rocca di San Gimignano

 

COSMO è stato definito ‘il cantautore del futuro anteriore’, ha 34 anni, insegna storia in un istituto professionale e sta rivoluzionando l’elettroPop italiana. L’artista d’Ivrea porta al WildElsa Festival uno dei live più coinvolgenti e apprezzati del panorama italiano attuale, dopo un’estate che lo ha visto protagonista su tutte le radio della penisola con i singoli “L’ultima festa” e “Le voci”. Sabato 17 Settembre, Rocca Medioevale di San Gimignano.

 

 

NIAGARA live - (Monotreme Rec.) Giovedì 15 Settembre 19.00-24.00 Rocca di Staggia

NIAGARA live – (Monotreme Rec.) Giovedì 15 Settembre 19.00-24.00 Rocca di Staggia

 

 

Il progetto NIAGARA ­formato da Davide Tomat e Gabriele Ottino ­ non si limita ad esplorare i confini della musica elettronica, ma amplia il concetto stesso di produzione musicale coinvolgendo varie forme d’arte visiva, sia in studio, con una cura maniacale dell’artwork e dei videoclip, sia dal vivo, con visuals psichedelici e l’uso di nuove tecnologie segretissime. Dopo una turnè estiva che gli ha visti calcare palchi importanti come quello dell’Ypsigrock, il duo torinese, ­ che dal vivo diventa trio con l’aggiunta di Paolo Scapazzoni alla batteria, suonerà per WildElsa Festival 2016 nella metafisica Rocca di Staggia (Poggibonsi, Siena).

 

 

 

 

 

 

FUNK RIMINI - (Fresh Yo!) Sabato 17 Settembre 23.00 - 04.00 Tortuga Club

FUNK RIMINI – (Fresh Yo!) Sabato 17 Settembre 23.00 – 04.00 Tortuga Club

 

FUNK RIMINI nasce come collettivo organizzando party e jam session in Riviera Romagnola. L’uso del vinile ed una maniacale ricerca del “groove” sono le caratteristiche del loro dj set. Hanno portato il “Funk-Rimini Sound”, una miscela di Funk, Disco, House e Hip Hop, nei più famosi locali della riviera, condividendo la consolle con i maestri italiani del calibro di Mozart, Rubens, Daniele Baldelli e nel 2012 con Afrika Baambaata. [Sabato sera al Tortuga Club allacciate le scarpe, inforcate gli occhiali da sole e preparatevi ad un ElectroFunk-Party devastate!]

front retro