7 Gennaio 2012, Disco Freaks – Sonar Club, Colle Val d’Elsa

 

Sabato 7 Gennaio.
Sonar Club.
Bside & AudioPump’n’Flex presentano:

>>>”DISCO FREAKS” !!!<<<

Con:
-RODION Live Performance
-ALEXANDER ROBOTNICK Live set
-ARKANOIDZ Dj set
_________________________________

RODION Live

RODION viene da Roma. Mixmag/Uk lo ha definito il nuovo genio della musica dance italiana. Fa un’italo disco avveniristica completamente fuori di testa, un misto di funk tedesco e film horror italiani. Il suo ritmo extraterrestre è influenzato dai compositori di colonne sonore come Morricone e Goblin, da quelle dei cartoni animati giapponesi di fantascienza degli anni 70, dalla musica classica e dalla cultura club. Nel 2007 il ragazzo romano ha pubblicato il suo album di debutto, “Romantic Jet Dance” con l’etichetta Gomma, ed è stato subito apprezzato da djs come Prins Thomas e la crew DFA. In questi 4 anni i suoi singoli e remix con Gomma, Nang, Eskimo (insieme a Bottin & Francisco), Bang Gang DJs (con Golden Bug), City Slang e Bearfunk lo hanno catapultato nelle playlist di gente del calibro di FRANZ FERDINAND, EROL ALKAN, Francois K, Andrew Weatherall, Aeroplane, JAMES HOLDEN, Cosmo Vitelli e molti altri. Dopo la collaborazione nel suo ultimo ’For Ever EP’ uscito con Gomma, con star come Louie Austen, Khan of Finland e Jeppe Kjellberg dei Whomadewho, nel 2011 Rodion ha pubblicato 2 12″ con Nang e Eskimo insieme ai compagni italiani Bottin e Francisco, ed un elettrizzante LP col maestro FABRIZIO MAMMARELLA di Clap Rules (Tiny Sticks, Bearfunk, DFA).

ALEXANDER ROBOTNICK

ALEXANDER ROBOTNICK aka Maurizio Dami e’ innegabilmente uno dei pochi nomi da ascrivere nell’olimpo dei pionieri della disco, e la sua hit “problemes d’amour” finirebbe probabilmente nella top 10 di qualunque vero amante della buona musica dei primi ottanta. Un anno orsono Maurizio si e’divertito a dichiarare in un’intervista che avrebbe smesso di esibirsi dal vivo nel giro di qualche mese…bugia esilarante questa, dato che ALEXANDER ROBOTNICK e’tutt’altro che al termine della sua carriera, un percorso creativo paragonabile ad un fermento inarrestabile, un viaggio attraverso la disco, l’electro, la techno che ha attraversato ormai un trentennio.
Ironico, mai scontato, sempre irriverente e soprattutto divertente, ALEXANDER ROBOTNICK è uno dei piu’grandi alfieri del made in italy che la nostra scena musicale possa vantare. Capace di incarnare il meglio degli 80, e allo stesso tempo talmente affamato di novita’ da rappresentare – ad oggi – uno dei migliori interpreti del sound nu-disco, Maurizio Dami ha preparato per l’occasione un set speciale, farcito di alcuni dei suoi famosi re-edits e remixes. Aspettatevi una performance capace di alternare momenti nostalgici a rasoiate technoidi, synths presi in prestito alla decade 80 e drum kick degni delle piu’algidi notti di Berlino, durante la quale Maurizio Dami canta, balla, si dimena dimostrando un’energia e un carisma da far invidia alla maggior parte dei djs della nuova generazione. ALEXANDER ROBOTNICK – microfono in mano, sapra’ condurci attraverso trent’anni di musica elettronica…

Mr ARKANOIDZ +++Flex Resident!!+++

ore 23:00 APERTURA
INGRESSO 10 euro con consumazione